sabato 29 marzo 2014

CHE SONNO....PER FORZA ! DA QUESTA NOTTE È ENTRATA IN VIGORE



LO SAI CHE.....


Articolo pubblicato su….



Ma che cos’è l’ora legale? E’ una convenzione, un accordo fatto per spostare le lancette degli orologi in avanti di un’ora durante l’estate per aumentare le ore di luce in serata a scapito del primo mattino. Dura 7 mesi, inizia l’ultima domenica di marzo e finisce l’ultima domenica di ottobre. Il fine è di risparmiare energia perchè si usa meno illuminazione elettrica.
Pensate che dal 2004 al 2007 in Italia si sono risparmiati 2,5 miliardi di kilowattora pari a 300 milioni di euro, secondo quanto aveva calcolato la Tecna, la società che gestisce i flussi di energia elettrica in Italia.
Quando è stata adottata la prima volta? Un  primo accenno c’è già nel 1784 quando Benjamin Franklin, inventore del parafulmine, lanciò l’idea di risparmiare energia con questo sistema.
Ma non ebbe seguito.
Fu solo un secolo dopo, nel 1907 che il costruttore William Willet la rilanciò  e questa volta fu accolta. L’Inghilterra aveva bisogno di risparmiare perchè di lì a poco sarebbe scoppiata la Prima Guerra Mondiale.
Nel 1916 la Camera dei Comuni di Londra diede il via libera al British summer time: durante l’estate lancette un’ora avanti per sfruttare la luce del Sole. Molti paesi seguirono l’Inghilterra.
E in Italia? Proprio nel 1916 venne adottata l’ora legale per la prima volta e restò in uso fino al 1920. Poi fu attivata e disattivata a seconda delle necessità in altri periodi, fino al 1965 quando per far fronte a un periodo di crisi energetica fu definitivamente adottata.
All’inizio durava solo da maggio a settembre. Poi è stata via via estesa fino ad arrivare all’attuale perido che va da marzo a ottobre.
Dal 1996 tutti i paesi dell’Unione europea seguono lo stesso calendario per l’ora legale.

    ECCO LA MAPPA DELL' ORA LEGALE NEL MONDO



by maestra Edy

venerdì 28 marzo 2014

FACCIAMO UN PICCOLO GESTO... EARTH HOUR ORE 20:30 SPEGNERE LE LUCI

( immagine dal satellite....quanta energia per tenere accese tutte quelli luci)
LO SAPETE BAMBINI CHE…
L’anno scorso l’Ora della Terra ha visto partecipare oltre 2 miliardi di persone in 7.000 città e 154 Paesi del mondo e come ogni anno tutti possono aderire spegnendo simbolicamente per un’ora la luce a casa, in negozio, al ristorante, al bar o in ufficio e segnalando la propria partecipazione sul sito dell’evento o su Facebook. Se le giovani e le future generazioni avranno diritto a ricevere in eredità un mondo pieno di vita e che non sia condannato a cambiamenti climatici catastrofici dipende anche da noi. Possiamo iniziare dedicando alla causa 60 minuti delle nostre energie?
 Quest’anno il via allo spegnimento delle luci sarà dato dalle Isole Samoa, alle 20.30 ora locale (le 8.30 del mattino in Italia) e dopo il giro della Terra si chiuderà a Tahiti passando per Amazzonia e Circolo Polare Artico. Tra i luoghi simbolo rimarranno al buio l’Empire State Building, il Tower Bridge di Londra, il castello di Edimburgo, la Porta di Brandemburgo, la Torre Eiffel, il Cremlino e la Piazza Rossa di Mosca, il Ponte sul Bosforo, il Burj Khalifa e il grattacielo più alto del mondo, la marina Bay Sands di Singapore, solo per citare i più famosi. 
FACCIAMOLO ANCHE NOI!
by maestra Edy

domenica 23 marzo 2014

CERCAPAROLE... CREATO DA MAESTRA EDY E NON SOLO




Make your own worksheets online @ www.atozteacherstuff.com
Name:_______________________________  Date:_____________


GLI ANTICHI EGIZI


O
X
L
P
A
P
I
R
O
T
M
L
F
E

E
C
E
J
O
T
T
I
G
E
I
P
U
H

W
N
Z
A
L
I
L
J
L
O
E
C

I
I
G
W
W
A
U
R
I
H
I

H
T
Y
I
D
J
L
K
O
P
I
N

N
M
R
D
Z
E
E
T
J
A
A
O
O
S

J
T
A
F
U
I
L
O
C
T
N
I
G
A

D
E
S
E
R
T
O
G
T
T
D
C
E
T

L
U
P
M
N
I
L
O
E
A
R
G
O
L

O
Z
P
N
K
Z
E
X
O
T
N
I

F
J
R
H
A
I
T
I
M
T
N
V

A
U
T
L
C
K
O
M
O
J
E
C
R
I

W
O
O
A
A
N
O
G
O
S
V
C

S
B
Z
E
C
R
R
C
P
S
D
N

V
F
F
A
Y
B
W
I
B
U


EGIZI
NILI
ALTO
EGITTO
NILO
DELTA
CIVILTÀ
INONDAZIONE
DIGA
BACINO
COMMERCIO
TRASPORTO
CHIATTE
PAPIRO
DESERTO
ORO
ARGENTO